ZITTO?NO! BULLISMO: episodi di bullismo tra i giovani

episodi di bullismo
La seconda tappa del progetto “ZITTO?NO!” affronterà la tematica del bullismo e del cyberbullismo

Il 23 Marzo alle h:16:00 Edance Method vi aspetta in Piazza del Molo ad Anguillara Sabazia per il flash mob.

L´evento si svolgerà con il Patrocinio del Comune di Anguillara Sabazia, in collaborazione con il Vicesindaco e Assessore alle politiche sociali e di genere Sara Galea.

A seguire, alle 16:45, presso l´ex Consorzio, si terrà una conferenza incentrata sul delicato tema del bullismo alla quale prenderanno parte esperti e professionisti.

L’incontro si aprirà con una coreografia Edance Method a tema interpretata dai ragazzi.

I giovani racconteranno, ballando, un episodio di bullismo. Affronteranno la storia di una bambina insicura e timida, presa di mira da un gruppo di bulli.

La vittima, entrando in contatto con le su emozioni e  scoprendo l´aiuto e il sostegno del prossimo, troverà il coraggio di esprimere se stessa e il suo mondo emotivo. Ritrova la fiducia in se stessa e nelle sue potenzialità.

Nel finale il gruppo di bulli, si presenterà  nuovamente…cosa succederà adesso che la bambina non è più sola e fragile?

Edance Method, nella realizzazione di questa coreografia, ha applicato la didattica delle emozioni.

Questo metodo ha aiutato i bambini e i ragazzi a raccontare i loro vissuti condividendoli in classe durante le lezioni. In questo modo si è creato tra loro un meraviglioso dialogo. Hanno scoperto quante idee, principi e valori condividono e l’importanza della comunicazione per riscoprirsi parte di una comunità.

Edance Method, proprio attraverso il suo impegno sociale vuole trasmettere l’importanza del “chiedere aiuto”. Sia se si è vittime che “carnefice”, sia se si è figlio o genitore, è importare acquisire la consapevolezza che  farsi supportare è sinonimo di avere il coraggio di affrontare il problema.

Esistono enti e professionisti in grado di dare un supporto concreto ed emotivo alle famiglie che vivono, sia da un lato che dall’altro, questa realtà sociale.

Infatti, Edance Method presentera in conferenza varie figure tecniche che affronteranno il bullismo a 360°.

In apertura, la Croce Rossa Italiana – Comitato Sabatino presenterà una visione globale del problema. Sottolineerà  una realtà preoccupante e articolata che può ripercuotersi anche in maniera grave sulle famiglie stesse.

Alcune di queste conseguenze saranno illustrate dall’ Avvocato Daniela Orlandi che ci parlera degli effetti giuridici di taluni comportamenti.

La Psicologa Forense e Criminologa esperta in Disturbi Specifici dell’Apprendimento Dott.ssa Elisa Leila Sozio cercherà di fare luce sulle personalità dei diversi individui coinvolti in episodi di bullismo.

A seguire, invece, Federica Di Filippo – Counselor Olistico affronterà il problema da un punto di vista delle emozioni che animano certi tipi di comportamento. Sarà messo l’accento sull’importanza dell’empatia nell’affrontare i problemi legati al bullismo.

E sulla scia delle emozioni seguirà una breve lezione di Edance Method. Balleranno i ragazzi e parteciperanno “emotivamente” i grandi con degli esercizi di ascolto musicale emotivo che aiuterà a far emergere il personale stato d’animo.

Sempre ballando, sperimenteremo l´importanza del riconoscere se stessi e la bellezza della propria unicità. Lavorando sull´ autostima, e sul riconoscimento del prossimo metteremo l’accento sul ritrovarsi in armonia con il “collettivo”. Riconoscere la propria unicità ed individualità per metterla poi al servizio del collettivo: la risposta di Edance Method al bullismo.

Edance Method vi aspetta numerosi all’evento, per unire le forze a sostegno dei giovani e trasmettere loro il messaggio che il cambiamento può avvenire insieme.  L’energia positiva e propositiva potrà essere il motore di questo cambiamento.

RINGRAZIAMENTI:

Edance Method ringrazia Il comune di Anguillara Sabazia per essere stato scelto comestrumento di supporto alle poliche giovanili e sociali e per il patrocinio al progetto.

Il progetto è supportato e coadiuvato dalla Palestra Be First.

Inoltre ringrazia per la partecipazione al progetto:

la Croce Rossa Italiana-comitato sabatino;
il Centro Antiviolenza di Anguillara Sabazia “Federica Mangiapelo”;
la ONLUSLo Sguardo Di Handala” che sostiene il progetto;
l’ Ass. Nazionale Carabinieri  sezione Roma Trionfale.

Tutti gli esperti e i professionisti che hanno partecipato all’evento.

Gli sponsor:
Luminas&wood
Be first
Bio Estetica Dentale
La testata giornalistica romana Tua City Mag è lo sponsor ufficiale di Edance Method e segue tutti gli eventi.

.